AGGRESSIONI A BORDO DEI TRENI

In una nota Massimo Maiorano (Esperto sulla Qualità dei Servizi di Trasporto Regione Puglia), ha dichiarato:

“Dopo l’ultimo episodio di violenza sui treni nei confronti di una Capotreno picchiata da un passeggero è indispensabile garantire maggiori tutele, Protezioni al personale che da anni lamenta questo problema.

Il personale ferroviario, capotreno o addetti che provvedono al controllo dei biglietti o alla constatazione di fatti e relative verbalizzazioni nell’ambito di attività di prevenzione e accertamento delle infrazioni in materia di trasporti, sono nominati pubblici ufficiali ai sensi del d.p.r. 288/1997, a tal proposito il Comune di Bari essendo promotore di principi di educazione e rispetto per gli altri, inclusi i comportamenti da tenere quando ci si serve dei mezzi pubblici ha già attivato una procedura che conferisce attraverso una CERIMONIA che si svolge in SALA GIUNTA, il Giuramento da Pubblico Ufficiale alla presenza del Sindaco e delle Autorità preposte in modo da evidenziare di fronte alla cittadinanza il ruolo dei capitreno come punto di riferimento per la Comunità.

Questa collaborazione delle varie Istituzioni con la Regione Puglia e le forze dell’ Ordine devono servire per far crescere il senso civico di chi ancora non ha ben assimilato i principi di educazione e rispetto per gli altri da tenere quando ci si serve dei mezzi pubblici.”

Palese nell'800 - Storia di Massimo Maiorano

0543118
Oggi
Ieri
Mese
da Gen 2010
23
49
1552
543118

IP: 3.233.217.106
18-08-2022 03:54

Abbiamo 41 visitatori e nessun utente online

© 2014-2021 Massimo Maiorano. All Rights Reserved.
Il contenuto pubblicato nel sito www.massimomaiorano.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo portale provengono anche dalla rete o recuperate da quotidiani. Se la loro pubblicazione dovesse violare eventuali diritti d’autore, si prega di comunicarlo all'indirizzo tramite contatto email presente sul sito, verranno rimosse immediatamente. Sito in licenza GNU/GPL.