INTERESSI NAZIONALI E CRISI ENERGETICA

L'UE deve saper reagire unita come ha fatto con la Pandemia, deve realizzare un Piano Straordinario sull'Energia con un Cronoprogramma puntuale e rapido per liberarci dalla dipendenza Russa sul Gas.

Gli "Interessi Nazionali" e anche quelli delle Grandi Aziende Energetiche e del Sistema Industriale Italiano, sono più nella capacità di prepararsi e anticipare il cambiamento, avvicinandosi agli obiettivi della Transizione Ambientale che comunque ci sarà e sarà inevitabile.

Per questo serve una cabina di regia molto autorevole per gestire questa crisi energetica, prevenendo gli eventi e non solo correndo ai ripari.

Serve, insomma, una vera Unione Europea dell'Energia .

Palese nell'800 - Storia di Massimo Maiorano

0554163
Oggi
Ieri
Mese
da Gen 2010
170
106
3397
554163

IP: 18.232.56.9
30-11-2022 21:56

Abbiamo 73 visitatori e nessun utente online

© 2014-2021 Massimo Maiorano. All Rights Reserved.
Il contenuto pubblicato nel sito www.massimomaiorano.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo portale provengono anche dalla rete o recuperate da quotidiani. Se la loro pubblicazione dovesse violare eventuali diritti d’autore, si prega di comunicarlo all'indirizzo tramite contatto email presente sul sito, verranno rimosse immediatamente. Sito in licenza GNU/GPL.