NUOVA LINEA FERROVIARIA BARI BITRITTO

La Nuova Linea Ferroviaria Bari Bitritto, rappresenta una Infrastruttura Strategica che servirà circa 100 mila abitanti e ridurrà il traffico su strada dei pendolari.

- È quanto ha dichiarato Massimo Maiorano Componente Commissione Mobilità Esperti PR Puglia.

Ha poi aggiunto: - per quanto riguarda i ritardi di attivazione, sarebbe stato auspicabile aver affidato sin dall'inizio la realizzazione dell' Opera ad RFI, la Società che da sempre gestisce la Sicurezza e la Circolazione Ferroviaria, in quanto, la Nuova Linea Bari Bitritto (a Scartamento Ordinario) utilizza in ingresso nella Stazione di Bari Centrale, 220 metri di binario di Rete Ferroviaria Italiana sullo stesso Piano del Ferro delle altre Ferrovie (Ferrovie dello Stato, Ferrovie Sud Est e Ferrovie Bari Nord) rendendole tutte Interoperabili.

Attualmente a fronte della evoluzione di Sicurezza Ferroviaria disposta da ANSFISA e grazie all'affidamento Diretto delle Opere ad RFI, si stanno determinando importanti risultati al fine di ridurre i tempi di attivazione della Nuova Linea Ferroviaria Bari Bitritto.

 

 

Palese nell'800 - Storia di Massimo Maiorano

0535304
Oggi
Ieri
Mese
da Gen 2010
112
80
2054
535304

IP: 34.204.174.110
25-05-2022 18:42

Abbiamo 205 visitatori e nessun utente online

© 2014-2021 Massimo Maiorano. All Rights Reserved.
Il contenuto pubblicato nel sito www.massimomaiorano.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07.03.2001. Le immagini pubblicate su questo portale provengono anche dalla rete o recuperate da quotidiani. Se la loro pubblicazione dovesse violare eventuali diritti d’autore, si prega di comunicarlo all'indirizzo tramite contatto email presente sul sito, verranno rimosse immediatamente. Sito in licenza GNU/GPL.